Come scegliere una borsa economica ma di qualità 
di Marina Galanti
15/11/2017

Come fare per comprare una borsa di qualità senza dare fondo ai propri risparmi? Scopriamolo insieme!

Riuscire a trovare una borsa di qualità, ad un prezzo conveniente, non è semplicissimo: spesso ci si imbatte in borse di classe ma dai costi esorbitanti o al contrario in borse economiche ma assai scadenti.

Del resto può anche capitare di peggio e cioè acquistare una borsa che non vale tutti i soldi spesi: non sempre infatti una borsa di tendenza e molto costosa è sinonimo di qualità.

La bellezza si paga
Va chiarito subito un concetto fondamentale: le cose belle e ben fatte costano e quindi si deve essere disposte a spendere qualcosa in più per portare a casa una borsa che comunque durerà nel tempo.
Non sempre infatti comprare borse che costano poco significa risparmiare perché, se si rompono di continuo e si devono cambiare spesso, si finisce con lo spendere la stessa cifra di soldi che ci sarebbe voluta per acquistare un’unica borsa di qualità.

Saldi & outlet
Sicuramente una buona soluzione può essere quella di comprare borse di marca durante i periodi dei saldi: in questo modo si può risparmiare qualcosa rispetto al prezzo di listino. Anche l’idea di acquistare una borsa negli outlet può essere vantaggiosa perché qui si trovano in vendita, a prezzi fortemente scontati, borse di fine serie di grandi marche oppure borse griffate appartenenti alla stagione precedente che vengono deprezzate di molto.

I dettagli fanno la qualità
Quando si sta per acquistare una borsa occorre valutare attentamente il materiale con cui è fatta e le rifiniture. Sono infatti i dettagli a fare di una borsa una “buona borsa”: si devono osservare bene le cuciture, sia interne che esterne, e vanno controllate attentamente le chiusure, siano esse zip o bottoni. L’interno della borsa è altrettanto importante che l’esterno: devono essere presenti vari scomparti e almeno una o due piccole tasche. Sia le parti in metallo che la fodera interna possono dare un’idea di quanto il produttore sia stato meticoloso nella realizzazione della borsa, dunque non ci si deve soffermare solo sull’estetica ma si devono osservare attentamente i particolari.Il prezzo e la marca non sempre sono indicatori di qualità, ma sono proprio i piccoli dettagli a mostrare il vero valore di una borsa.

 

Leggi anche