Come scegliere la borsa da viaggio
di Marina Galanti
07/05/2018

Se si viaggia spesso per lavoro o per piacere, diventa fondamentale disporre di una borsa da viaggio comoda e leggera ma al contempo robusta.

Una borsa da viaggio deve essere pratica, comoda e ben organizzata al suo interno per consentire di riporre nella maniera migliore tutti gli indumenti e gli accessori di cui si ha bisogno durante il breve soggiorno.

Borsa da viaggio: robustezza e peso
Una borsa da viaggio deve essere realizzata in materiali resistenti ma non troppo pesanti, per facilitare al massimo gli spostamenti. Si deve infatti considerare che, oltre al peso del borsone, si aggiungerà quello dei capi d’abbigliamento, delle scarpe e degli accessori. Dunque, quando si sceglie una borsa da viaggio, occorre optare per un modello leggero e maneggevole: la presenza di manici rinforzati consente di portare la borsa senza troppe difficoltà.

Borsa da viaggio: i materiali
Quando si sceglie una borsa da viaggio, occorre valutare con cura anche il materiale con cui è fatta: il mercato mette a disposizione modelli in pelle, eco-pelle, tela di fibre naturali o tela sintetica. Oltre al gusto personale, la scelta del materiale con cui è realizzato il borsone dipende molto dalla stagione in cui si effettua il viaggio e dalle modalità di trasporto: i modelli in tela sono da preferire per spostamenti durante la bella stagione, viceversa in inverno meglio optare per borsoni in pelle o comunque in materiale impermeabile. Molta importanza va poi prestata alle rifiniture e alle cuciture: i dettagli conferiscono stabilità e forza all’intera struttura ancor più che il materiale in sé.

Borsa da viaggio: dimensioni e capienza
A seconda delle proprie esigenze, si possono scegliere modelli di borse da viaggio di dimensioni diverse: l’elemento decisivo nella scelta della capienza della borsa da viaggio dipende dalla durata del soggiorno. Maggiore è la durata del viaggio e più grande deve essere la dimensione della borsa viceversa, per un weekend o un viaggio di qualche giorno, è sufficiente un modello medio per contenere l’indispensabile. Fondamentale è poi la presenza di tasche interne ed esterne per separare gli indumenti e gli accessori in base alle categorie.

 

Leggi anche